Nell’ambito della Finanziaria 2016 è contenuta l’introduzione di una nuova detrazione IRPEF relativamente all’IVA pagata per l’acquisto di unità immobiliari residenziali cedute dalle imprese costruttrici. L’agevolazione in esame spetta per gli immobili acquistati entro il 31.12.2016, nella misura pari al 50% dell’IVA pagata e va ripartita in 10 quote annuali di pari importo. Dovrà tuttavia essere chiarito se l’agevolazione potrà essere usufruita anche con riferimento alle unità immobiliari acquistate dalle imprese che hanno ristrutturato le stesse.